Quando nasce un figlio
nasce anche una mamma

Body bimba e le 10 regole per un sole sicuro!

Estate, mare e sole. Cosa c'è di meglio? Le vacanze sono un momento importante per tutta la famiglia ma mamme e papà sanno benissimo che portare al mare i propri bambini comporta dei piccoli accorgimenti che vanno adottati per proteggerli dal sole. La pelle dei bambini, si sa, è molto delicata: per evitare scottature e fastidiose irritazioni è quindi necessario prendere alcune precauzioni! Prime due regole: evitare di andare in spiaggia durante le ore più calde della giornata e proteggere i piccini con la giusta crema solare. Detto ciò, però, dobbiamo precisare che ci sono degli accorgimenti più specifici per fare stare al sole i bambini in tutta sicurezza. In primo luogo l’esposizione al sole deve essere graduale ed accompagnata dall'utilizzo di creme solari protettive di qualità, resistenti all'acqua e a protezione totale (50+). Fondamentale inoltre è la presenza di cappellino e maglietta oppure di un body che proteggano il bambino dalle esposizioni dirette alle radiazioni ultraviolette del sole, dannosissime per la pelle. Il body per bimba, soprattutto, è un capo molto comodo e versatile per vestire la tua neonata. I body bimba inoltre sono comodi e pratici sia per il cambio che per il riposino perché dotati aperture a bottoncini posizionati in maniera strategica sulle gambe e sul davanti in modo tale da permetterti di cambiare il pannolino senza dover togliere completamente il body al neonato. Non parliamo poi della ventata di colore che possono portare nel guardaroba della tua bimba: colori, vivaci e allegri, e fantasie divertenti davvero glamour. Maglificio di Verona ha pensato quindi di proporti una selezione di body bimba per aiutarti a proteggerla dal sole estivo! Più nello specifico, a titolo informativo, possiamo stilare un utilissimo elenco delle 10 regole per un sole sicuro.   Proteggi la tua bimba  Evita l'esposizione diretta nei primi 6 mesi e limitala il più possibile nei mesi successivi. L'ombra è un elemento fondamentale che non deve mai mancare. Armi irrinunciabili sono un cappellino che copra la testa e un body bimba, possibilmente in cotone e a maniche corte. Fai attenzione perché anche all'ombra la bimba, per il riverbero del sole, potrebbe rischiare di scottarsi.   Cura l'alimentazione Con il caldo il bambino suda molto perdendo quindi molti liquidi che vanno reintegrati optando per un'alimentazione ricca di liquidi e di sali minerali. Perfette sono le la frutta secca e la frutta come, ad esempio banane o agrumi   Scegli l'ora meno pericolosa  Le ore indicate per l'esposizione al sole del bambino sono quelle del primo mattino e del tardo pomeriggio ricordando di proteggere sempre la tua bimba perché anche un cielo coperto fa passare i raggi ultravioletti del sole.    Proteggi gli occhi  Se il bimbo è opta per un capellino con visiera mentre quando è grande abbastanza per portare gli occhiali da sole, questi devono avere un filtro solare di ottima qualità e recare il marchio CE, garanzia di qualità e sicurezza. Le lenti devono essere scure, preferibilmente marroni, grigie o verdi.   Scherma la pelle  Nei primi giorni di vacanza, quando la pelle ancora molto chiara, è indispensabile coprire la tua bimba con una maglietta di cotone oppure con un body e applicare, almeno 30 minuti prima dell’esposizione al sole, una crema solare con filtro che protegga dall'azione dei raggi UVA e UVB.   Applica la crema solare più volte al giorno  La crema solare va applicata ogni 2 ore, specie se la tua bimba entra ed esce spesso dall'acqua.    Cura l'abbigliamento  Per coprire la tua bimba utilizza dei capi confezionati con dei filati naturali, possibilmente in cotone. prova i nostri body bimba in cotone e vedrai che non tornerai più indietro.   Esposizione graduale al sole Il corpo della tua bimba ha bisogno di tempo per adattarsi al cambiamento di clima e alla pelle serve tempo per difendersi in modo ottimale quindi attenzione: poco sole e nelle ore in cui risulta meno aggressivo.   Metti spesso all'ombra la tua bimba (specie se ha meno di un anno)  L'ombra, sempre con le precauzioni citato qui sopra, è il modo migliore per impedire alla tua bimba di scottarsi. Prima di partire per le vacanze quindi accertarsi sempre che il posto sia attrezzato per garantirla!   Scottature: niente panico  Malgrado tutte le precauzioni, la tua bimba potrebbe scottarsi e avere anche la febbre. Niente panico: ti basterà consultare il tuo pediatra. In caso di un colpo di sole e/o di calore la bimba va portata in un luogo fresco, all'ombra e ventilato e conviene mettere in atto le norme del Primo Soccorso ovvero sollevare le gambe, rimuovere, per quanto possibile, gli abiti e bagnare la pelle con acqua fredda. Se la situazione non migliora è il caso di rivolgersi a del personale medico qualificato.

Abiti da damigella per bambina: l'eleganza in miniatura

Eccolo, sta arrivando, il matrimonio che non ti aspetti! Capita sempre, o quantomeno spesso, che nei mesi estivi ci si ritrovi a dover partecipare al matrimonio di un parente o di un amico. Un lieto evento che però nelle famiglie potrebbe creare un po' di scompiglio.  Condividiamo tutti la felicità di vedere amici innamorati che pronunceranno il fatidico “Sì, lo voglio”, il piacere di passare una giornata in compagnia e di gustare del buon cibo (si spera,) ma quello che crea il panico assoluto, soprattutto nelle mamme, è che partecipare ad un matrimonio, significa essenzialmente una sola cosa: vestirsi da cerimonia. Quindi: come fare per vestire elegante i nostri piccoli pargoli? Come evitare loro la sofferenza di un'afosa e lunga giornata? Il concetto di outfit quando si parla di una bambina è molto complicato e aleatorio: ancora piccola, ma grande abbastanza per opporsi sistematicamente alle tue scelte in fatto di stile, vestire la tua bambina con un abito da damigella che risulti di suo gusto, che sia elegante e quindi adatto all'occasione, che sia fresco, ma allo stesso tempo, comodo, è davvero un'impresa titanica! Maglificio di Verona e il suo staff comprende benissimo questo disagio e quindi ha pensato di proporti un'apposita selezione di capi che abbiano tutte queste caratteristiche. Abiti da damigella per bambina che la faranno sembrare una vera e propria principessa! Il "figurone" è assicurato. Gli abiti da damigella per bambina che trovi su Maglificio di Verona infatti sono capi esclusivi, dal design unico e dalla foggia davvero glamour. Non solo bellissimi e trendy, ma anche comodi e di qualità! I nostri abiti da damigella per bambina, oltre che essere adatti per un'occasione speciale, sono confezionati nei nostri laboratori tessili sotto la stretta supervisione delle nostre esperte collaboratrici che, con abilità, passione, dedizione e creatività creano dei veri e propri capolavori sartoriali. Gli abiti da damigella per bambina di Maglificio di Verona sono disponibili per la tua bambina dai 3 agli 8 anni e cercano di venire incontro ai gusti di tutti. L'abito da cerimonia Farfalle, per esempio, è davvero delicato, raffinato ed unico. È un modello girocollo con spalla larga aperto sul retro con zip nascosta, realizzato con un comodo tessuto facile da curare nel tempo. Un tocco di classe: questo abito da cerimonia per bambina è impreziosito da un ricamo all over di farfalle tono su tono e da delle applicazioni di tessuto con perle di un bellissimo e raffinato rosa antico. Abbiamo poi l'abito da cerimonia Incanto, principesco e incantevole, un modello girocollo bianco e azzurro pastello con manica a spalla larga aperto sul retro con una zip nascosta. Il tocco di personalità a questo abito è conferito da dei fiori tono su tono applicati sul busto del vestito e staccabili grazie alle comode clip e da un nastro in tono portato alla vita sul retro del vestito. 

Temperatura bagnetto neonato estate: qual è?

Qual è la temperatura giusta per il bagnetto estivo del tuo neonato? Come proteggere il tuo bambino dagli sbalzi di temperatura quando esce dall'acqua del mare? Oggi noi di Maglificio di Verona cercheremo di darti delle risposte a queste domande. Al mare il problema dei primi bagnetti casalinghi si coniuga in un modo nuovo ed inaspettato: quando è il momento migliore per far fare il bagno al tuo neonato? Dobbiamo innanzitutto ricordare che i bimbi molto piccoli, fino ai 6 mesi, non devono mai essere esposti in maniera diretta al sole e quindi già qui abbiamo un primo indizio: se porti il tuo piccino al mare, sì alla spiaggia la mattina molto presto, entro le 10, oppure nel tardo pomeriggio ovvero dopo le 18, quando l'intensità del sole comincia a diminuire. Più nello specifico invece il bagnetto al mare ai neonati è sconsigliato nei primissimi mesi, più o meno verso fino ai 6 mesi, perché la temperatura dell’acqua potrebbe risultare troppo fredda, anche se tu, adulto, la percepisci calda o tiepida. La temperatura giusta per il bagnetto estivo del neonato quindi non esiste, ma ci sono diversi accorgimenti che si possono mettere in pratica per fare vivere nel modo migliore questa nuova esperienza al tuo piccino. Per quanto riguarda la seconda domanda la risposta è semplice: cosa c'è di meglio se non un pratico e sano accappatoio di cotone? Fondamentale è, in questo frangente, è la qualità e della morbidezza del cotone con cui questo capo è prodotto dal momento che si trova a contatto diretto con la pelle umida del bambino. Oltre che a proteggere il tuo neonato dagli improvvisi sbalzi di temperatura che può subire una volta uscito dall'acqua, gli accappatoi che Maglificio di Verona ti propone sono, oltre che bellissimi, di prima qualità: prodotti nei nostri laboratori tessili sono confezionate con i migliori filati. I nostri accappatoi sono in 100% cotone certificato Made in Italy che viene sottoposto ad uno speciale trattamento ad hoc che ha lo scopo di renderlo più morbido e confortevole a contatto con la pelle; insomma, un tessuto completamente atossico ed ipoallergenico e quindi estremamente sano, perfetto per il contatto con la pelle dei più piccoli che sappiamo bene essere estremamente delicata. I nostri accappatoi in cotone sanno garantire tutta la protezione necessaria nel momento in cui si rivelasse indispensabile! Il cotone è infatti un tessuto naturale di origine vegetale che presenta, a dire il vero, molteplici vantaggi. È davvero confortevole, fresco ma, allo stesso tempo, sa dare una piacevole sensazione di calore perfetta per proteggere il tuo neonato dallo sbalzo di temperatura che avviene quando si esce dal bagnetto.   Il cotone inoltre garantisce degli elevati livelli di traspirabilità, caratteristica che lo rende permeabile all'aria, un dettaglio che risulta quindi essere di grande importanza quando si parla di capi per bambini. Ultima cosa ma non meno  importante, il cotone è il tessuto forse più pratico per quanto riguarda la cura e la durata nel tempo: non infeltrisce né si restringe con i lavaggi, resiste ai cicli di lavaggio ad una temperatura di 40° C ed infine si asciuga molto velocemente. Cosa aspetti provali subito e vedrai che la temperatura del bagnetto del tuo neonato quest'estate non sarà più un problema! 

CHI SIAMO

LA NOSTRA STORIA

Il Maglificio di Verona nasce nel 1975 dalla passione della famiglia Crivellente per la maglieria italiana.
Marito e moglie hanno avviato insieme una struttura a conduzione familiare di produzione di tricot da bambino in filati misto lana, pettinati e cardati, puro cotone, misti cashmere, misti angora, misti lana merinos e filati elasticizzati.
Sviluppatosi negli anni a livello nazionale ed internazionale, serve ad oggi i più importanti brand bimbo Ovs, Chicco Artsana, Prenatal, Bimbus, Preca Brummel, Idexe, Coccodè, Massimo Dutti, Habermaaß, nonché grossisti e negozi al dettaglio.

E la storia continua... >>